“Fuochi d’artificio”, casting figurazioni per la serie Rai diretta da Susanna Nicchiarelli

Casting ancora aperti per la nuova serie televisiva intitolata “Fuochi d’artificio”. Diretta dalla talentuosa Susanna Nicchiarelli e basata sull’omonimo romanzo di Andrea Bouchard, la serie promette di essere un appassionante racconto ambientato durante la lotta dei partigiani contro i nazisti e i fascisti, con una commovente storia d’amore e amicizia al centro della trama. Il punto di vista privilegiato sarà quello di Marta, una bambina di dodici anni che vivrà in prima persona gli eventi di quegli anni drammatici.

La produzione della serie è attualmente alla ricerca di comparse e figurazioni speciali che abbiano il desiderio di far parte di questa produzione televisiva di grande rilievo. Questa è un’opportunità unica per coloro che desiderano sperimentare il mondo dello spettacolo e contribuire alla realizzazione di una serie di grande valore artistico.
In particolare, la produzione sta cercando uomini tra i 18 ei 35 anni, che saranno inseriti nel contesto della narrazione della serie. Inoltre, sono ricercati uomini della stessa fascia d’età che siano in grado di parlare fluentemente tedesco, requisito essenziale per alcune delle scene che si svolgeranno durante la trama. Si preferisce che i candidati siano residenti o domiciliati nella regione del Piemonte, in quanto la maggior parte delle riprese avverrà in questa zona.

I candidati selezionati saranno regolarmente retribuiti per il loro lavoro e avranno l’opportunità di lavorare con un gruppo di professionisti nel settore dell’intrattenimento. Questo rappresenta un’esperienza unica per sviluppare le proprie abilità e per entrare in contatto con un ambiente di lavoro stimolante.
Non perdete l’occasione di farne parte e di vivere un’esperienza indimenticabile nel mondo dello spettacolo.
Tutti i dettagli sono disponibili nell’area riservata di Casting News Professional al seguente link: Al via i nuovi casting per la serie Rai “Fuochi d’artificio”

Nuovo casting a Roma per la serie tv Rai “L’Italia chiamò”

Sono ancora in corso le selezioni per la nuova serie Rai di quattro puntate “L’Italia chiamò”, offrendo un’opportunità unica per gli uomini tra i 18 e i 50 anni, residenti e/o domiciliati a Roma e dintorni. La produzione è inoltre alla ricerca di uomini di madrelingua francese. La nuova miniserie è prodotta da Pepito produzioni in collaborazione con Rai Fiction e diretta da Luca Lucini.

È necessario che i candidati non abbiano doppi tagli, rasature o tatuaggi evidenti. Inoltre, è richiesta la residenza o il domicilio a Roma e dintorni per agevolare le esigenze di produzione. Le persone interessate non devono avere piercing o tatuaggi visibili sulle parti del corpo come avambracci, caviglie/polpacci, collo o volto. Inoltre, è importante notare che non saranno accettati candidati con rasature o doppi tagli.
Tutti i dettagli sono disponibili nell’area riservata di Casting News Professional al seguente link:
Casting a Roma, si cercano uomini dai 18 ai 50 anni per la serie Rai “L’Italia chiamò”
oppure

Si cercano uomini di madrelingua francese per la miniserie Rai “L’Italia chiamò”

Casting serie Rai, si cercano figurazioni per la serie TV “Fuochi d’artificio”

Per la nuova serie Rai dal titolo “Fuochi D’Artificio”, che si girerò nei mesi di giugno e luglio 2023, si effettuano casting finalizzati alla ricerca di figurazioni maschili di età compresa tra i 18 e i 30 anni.
Per rendere la serie ancora più autentica, la produzione è alla ricerca di figurazioni che rispettino determinati requisiti. In particolare, si cercano uomini con un’altezza massima di 180 cm e disponibilità massima nei mesi di giugno e luglio.

Non perdere l’occasione di fare parte di “Fuochi D’Artificio”, una serie che promette di toccare il cuore degli spettatori con la sua storia coinvolgente.
Il lavoro sarà regolarmente retribuito.
Tutti i dettagli sono disponibili nell’area riservata di Casting News Professional al seguente link: Casting figurazioni dai 18 ai 30 anni per la serie Rai “Fuochi d’artificio”

Casting figurazioni dai 18 ai 50 anni per la fiction Rai “L’Italia chiamò”

La Pepito produzioni, in collaborazione con Rai Fiction, sta attualmente cercando uomini e donne per ricoprire ruoli di figurazioni nella loro ambiziosa miniserie dal titolo “L’Italia chiamò”. Le riprese delle scene si svolgeranno in Piemonte nel mese di giugno. Ambientata nel contesto del 1800, questa miniserie promette di essere un’emozionante avventura storica che catturerà l’immaginazione degli spettatori. Per rendere ancora più realistica la ricostruzione del periodo, la produzione è alla ricerca di uomini e donne che siano disposti a interpretare ruoli di figurazioni.

Al fine di creare l’atmosfera autentica dell’epoca, si cercano uomini di età compresa tra i 18 e i 50 anni, con capelli medi o lunghi, con disponibilità massima nel mese di giugno. Le donne, invece, dovrebbero avere un’età compresa tra i 18 e i 35 anni e preferibilmente capelli naturali, senza tinte. È importante sottolineare che il lavoro offerto sarà regolarmente retribuito.

Se sei appassionato di recitazione e desideri vivere un’esperienza unica sul set di una miniserie Rai, questa potrebbe essere l’opportunità che hai sempre aspettato. Non importa se hai esperienza o se è la tua prima volta, l’importante è avere la voglia di metterti in gioco e condividere la tua passione per il mondo dello spettacolo.
Tutti i dettagli sono disponibili nell’area riservata di Casting News Professional al seguente link: “L’Italia chiamò”, Casting figurazioni dai 18 ai 50 anni per la miniserie Rai diretta da Luca Lucini

Casting figurazione speciale per la serie Rai “Doc – Nelle tue mani 3”

Per la realizzazione di alcune scene della serie televisiva “Doc – Nelle tue mani 3”, si cerca un uomo di età compresa tra i 50 e i 55 anni per un ruolo. Le riprese si svolgeranno a Roma giovedì 8 giugno 2023. La produzione offre una retribuzione regolare per il lavoro svolto.

Requisiti richiesti: altezza 185-190 cm, baffi importanti e senza tatuaggi visibili su collo e mani. Questi requisiti sono essenziali per il personaggio e per garantire la coerenza nella trama. “Doc – Nelle tue mani 3” è una serie di successo con una trama avvincente e un cast eccezionale che segue le vicende di un medico di famiglia che affronta sfide personali e professionali in un ospedale.

Non perdere l’opportunità di far parte di questa produzione emozionante e lavorare con professionisti del settore televisivo.
Tutti i dettagli sui casting sono disponibili nell’area riservata di Casting News Professional al seguente link: Casting a Roma per la serie “Doc – Nelle tue mani 3”

“Giacomo Leopardi: vita e amori del poeta”, casting per figurazioni speciali e comparse dai 9 agli 80 anni

Per la realizzazione della miniserie Rai “Giacomo Leopardi: vita e amori del poeta”, diretta da Sergio Rubini e prodotto dalla IBC Movie con Rai Fiction, si effettua casting finalizzato alla ricerca di figurazioni speciali e comparse di età compresa tra i 9 e gli 80 anni. Le riprese di queste scene sono previste nel periodo compreso tra luglio e agosto 2023.

La miniserie ci condurrà in un viaggio attraverso la vita di uno dei più illustri e influenti poeti italiani di tutti i tempi, Giacomo Leopardi. Attraverso le sue amicizie, le sue passioni, i suoi viaggi e le sue sfide, scopriremo la ricca e profonda personalità di questo grande poeta.

Le selezioni si terranno il 10 e l’11 giugno 2023, offrendo a tutti coloro che sognano di diventare parte di questa produzione l’opportunità di dimostrare il proprio talento e di lavorare con una squadra di professionisti altamente qualificati.
Tutti i dettagli sono disponibili nell’area riservata di Casting News Professional al seguente link: “Giacomo Leopardi vita e amori del poeta”, casting per la miniserie Rai diretta da Sergio Rubini

Casting comparse e figurazioni speciali per la serie televisiva Rai “Fuochi D’Artificio”

Per la realizzazione della serie televisiva Rai “Fuochi D’Artificio”, la produzione è alla ricerca di uomini di età compresa tra i 18 e i 35 anni. Si cercano uomini di ogni tipo, in particolare di quelli che sanno parlare tedesco o che hanno un aspetto afroamericano. La serie racconta la storia di quattro ragazzi che si nascondono dietro il nome di “Sandokan”, un ribelle che mette in difficoltà i nazisti e i fascisti della valle durante la Seconda Guerra Mondiale. Si tratta di una grande avventura partigiana e di una storia d’amore e amicizia raccontata dal punto di vista della tredicenne Marta.

Nello specifico si cercano uomini di età compresa tra i 18 e i 30 anni di ogni tipologia, uomini tra i 18 e i 35 anni che sappiano parlare tedesco e uomini tra i 18 e i 35 anni daljl’aspetto afroamericano.
La serie è prodotta da Matrioska e Fandango con il sostegno di Film Commission Torino Piemonte.
Il lavoro sarà regolarmente retribuito e tutti i dettagli del casting sono disponibili nell’area riservata di Casting News Professional, al seguente link: “Fuochi D’Artificio”, casting per uomini di età compresa tra i 18 ai 35 anni

“Lea – Un nuovo giorno”, casting per la seconda stagione che si girerà tra giugno e luglio 2023

Per la popolare serie televisiva prodotta da Rai Fiction “Lea – Un nuovo giorno” (Lea e i Bambini degli altri) si cercano comparse e figurazioni speciali per la seconda stagione. Le riprese della serie si terranno in Emilia-Romagna tra giugno e luglio 2023. La produzione è alla ricerca di diverse figure per interpretare ruoli specifici, come una commessa, un insegnante di musica, una baby-sitter e un’assessora. Inoltre, la produzione cerca una ragazza alta 150 centimetri e un ragazzo alto 165 centimetri.

La seconda stagione della serie è molto attesa dai fan, che sperano di vedere una trama ancora più emozionante e coinvolgente rispetto alla prima. Inoltre, le riprese che si terranno nelle strade e nei luoghi più caratteristici di Ferrara rappresenteranno un’opportunità per promuovere la bellezza e la vivacità della città.

Tutte le figure selezionate saranno regolarmente retribuite per il loro lavoro sul set.
Per maggiori informazioni su come partecipare ai casting per “Lea – Un nuovo giorno 2”, visitare l’area riservata di Casting News Professional al seguente link: “Lea – Un nuovo giorno 2”, casting per la serie Rai con Anna Valle e Giorgio Pasotti.

Casting in arrivo per la quarta stagione della serie Rai “Mare Fuori”

Mare Fuori è una serie televisiva italiana che sta riscuotendo un successo sempre maggiore. Giunta alla terza stagione, ha ottenuto ben 105 milioni di visualizzazioni in streaming solo su RaiPlay. Un risultato incredibile che la porterà, a partire da settembre 2023, su Netflix. La serie ha già conquistato il pubblico in diversi Paesi del mondo, tra cui Germania, Israele, Europa dell’Est, Paesi scandinavi e Australia. Non solo, tre remake sono in fase di produzione in Spagna, Francia e Germania.

I produttori di Mare Fuori hanno annunciato di voler sfruttare il grande successo della serie per realizzare un musical e un film spin-off sui ragazzi dell’IPM di Napoli. Si tratta di un’ulteriore conferma del successo e della popolarità di questa produzione televisiva, che ha saputo conquistare un pubblico sempre più vasto.

Ma non è tutto: la quarta stagione di Mare Fuori è già in preparazione e a breve inizieranno i casting per le figurazioni speciali e le comparse. Un’opportunità unica per tutti coloro che vogliono entrare nel mondo della televisione e fare esperienza in questo settore. Le informazioni relative ai casting saranno pubblicate presto e vi invitiamo a rimanere sintonizzati per non perdere l’occasione di candidarvi.

Per tutti i casting aperti, Casting News Professional è la piattaforma ideale per rimanere aggiornati sulle opportunità di lavoro disponibili nel mondo dello spettacolo. Qui è possibile trovare informazioni su casting per film, serie TV, pubblicità e altro ancora, e candidarsi per le selezioni. Una piattaforma affidabile e molto utile per chi cerca lavoro nel mondo dello spettacolo e vuole rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità.

In conclusione, Mare Fuori è un fenomeno seriale degli ultimi anni che sta riscuotendo un successo inarrestabile. La serie televisiva, che ha già conquistato il pubblico in molti Paesi del mondo, sta per approdare anche su Netflix e presto si potrà assistere al musical e al film spin-off sui ragazzi dell’IPM di Napoli. Inoltre, per chi vuole entrare nel mondo della televisione, ci sono grandi opportunità grazie ai casting per le figurazioni speciali e le comparse della quarta stagione di Mare Fuori e alle numerose opportunità di lavoro presenti su Casting News Professional.

Continuano i casting per la serie televisiva Rai “Fuochi D’Artificio”

La produzione della serie televisiva Rai “Fuochi D’Artificio” ha lanciato un nuovo casting per la ricerca di figurazioni dai 18 agli 85 anni, di tutte le tipologie, residenti nei paesi della Alta Val di Susa. La serie, ambientata in epoca storica, richiede la presenza di persone adatte al contesto narrativo, per cui sono stati indicati alcuni requisiti specifici per i candidati.

In particolare, si stanno cercando uomini madrelingua tedesca, uomini americani e uomini dall’aspetto afroamericano. Inoltre, la produzione ha espresso la necessità di figurazioni maschili che pratichino softair e simulazioni di guerra.
Per quanto riguarda le donne, invece, si richiedono tagli e colori di capelli naturali. È importante sottolineare che, a causa dell’ambientazione storica, saranno esclusi dal casting coloro che presenteranno tagli o colori di capelli troppo moderni, doppi tagli, unghie lavorate, sopracciglia troppo sottili, sopracciglia tatuate, tatuaggi e piercing visibili.

Il lavoro sarà regolarmente retribuito.
La produzione ha deciso di continuare a puntare sulla qualità, cercando sempre le figurazioni più adatte al contesto narrativo e garantendo un lavoro regolarmente retribuito per tutti i candidati selezionati.
Tutti i dettagli sono disponibili nell’area riservata di Casting News Professional al seguente link: Nuovi casting per la serie tv “Fuochi D’Artificio”, si cercano uomini e donne dai 18 agli 80 anni